Spedizioni in

Il galateo per i fiori indica alcune regole generali di cui tener conto: tutte le volte che si intende spedire dei fiori oppure un mazzo di rose o un qualsiasi altro tipo di bouquet di fiori occorre tenere a mente alcuni suggerimenti per evitare di commettere errori.

Come scegliere i fiori da spedire
Qualora la scelta cadesse sulle orchidee. E' bene optare per orchidee piccole su un lungo ramo: sono eleganti e leggere, di durata inferiore rispetto a quelle a fiori grandi. Se si preferiscono invece queste ultime, è bene non scegliere quelle di colore viola, che sono quelle più tradizionali, ma le più comuni. Molto ricercate sono le orchidee gialle e bianche, picchiettate di rosso o di viola. L'orchidea può essere anche donata come fiore singolo specie se in confezione raffinata, oppure insieme a della felce ornamentale adatta a questa pianta.

Un piccolo e grazioso bouquet di fiori o un grande mazzo di fiori?
Regalare un mazzo di fiori enorme non è sempre una buona idea e di buon gusto. Steli di rosa lunghissimi non sono sempre indice di grande stima o di grande amore; sarebbe meglio invece scegliere piccoli bouquet di fiori o piccoli mazzi di rose colorate, confezionati con cura, magari con della gypsofila.

Piante verdi o fiori recisi
Non tutti amano i fiori tagliati e spesso, se non si conosce bene il destinatario dell'omaggio, è meglio preferire una bella pianta. La scelta è vasta e comprende sia specie con foglie, oppure tipi di piante da fiore, come le ortensie, le primule, le begonie e le gardenie, le violette africane, le azalee. Ad una persona che si desideri ringraziare è opportuno regalare la classica pianta verde. Gli omaggi di fiori a una persona malata è bene che non siano profumati, indubbiamente è meglio che siano piante inodori o piante verdi.

I fiori da regalare è meglio che siano un numero dispari
Un solo fiore è in genere indicato solo per la persona di cui si è innamorati, come simbolo di affetto. Ma nel caso dell'amore sarà apprezzata qualsiasi genere di fiore, anche quello raccolto sul ciglio di una strada. Spesso si regalano mazzi o grandi bouquet di fiori, e chi li riceve non ne conta il numero, in alcune ricorrenze particolarmente sentite come gli anniversari, i fidanzamenti, ecc. possono bastare pochi, ma rari e pregiati fiori. Soprattutto quando si regala un mazzo di fiori di una sola varietà sarebbe meglio che i fiori fossero di numero dispari.

I fiori anche al maschile
Certo! Anche agli uomini si possono regalare fiori, non si preferiscono fiori deboli e delicati, oppure dal significato romantico e dai colori lievi. I colori dovrebbero essere di carattere energico, decisi come il rosso, giallo o arancio, e risoluto deve essere il motivo inerente la linea e le forme della corolla. Si pensi ai tulipani, all'anthurium rossi o alle strelitzie, sono opportune anche le rose di colore vivace. L'involucro ha anche molta importanza, non sono indicati per l'uomo i nastrini di seta o velluto, è preferibile invece il nastro di cotone, che leghi con il colore principale dei fiori scelti. Per medici e professionisti in genere, una pianta verde è l'omaggio ideale e benaccetto, da esporre nella sala d'attesa, soprattutto se sono piante verdi che non abbiano bisogno di cure particolari.