Spedizioni in

Per quanto riguarda i fiori da regalare ad un matrimonio è da ricordare di non inviarli il giorno della cerimonia, ma almeno il giorno prima.

Questo perché rischiereste che gli sposi neanche li vedano, o che non trovino il tempo per sistemarli.
Il colore o la specie del fiore in questo caso non ha importanza.

Ovviamente poi, conoscendo la persona a cui recapitare l'omaggio floreale, ci si può regolare di conseguenza: evitate per esempio i fiori troppo colorati per le persone schive e riservate; se invece la coppia è giovane e magari anticonformista potete regalare un bel mazzo con specie di fiori inconsuete, grandi foglie verdi e qualche essenza esotica; per una coppia tradizionalista andrà bene anche un bel cesto col manico alto.

Per quanto riguarda le confezioni di fiori, i fiorai sono ormai diventati abilissimi: fiori avvolti in carte o foglie di banano, in tulle, crespo o cellophone di diverse tinte.

Una buona idea sarebbe di fare la consegna dei fiori per un matrimonio al rientro del viaggio di nozze, così gli sposi potranno veramente godersi il regalo. Altro dubbio può sorgere per questa ricorrenza per il bouquet di fiori della sposa. La tradizione vuole che sia lo sposo a comprarlo e la sposa a sceglierlo. Ci sono diverse varianti tra cui poter scegliere: il bouquet piccolo e tondo, oppure quello con edera o fiori cascanti.

Se una sposa è alta e ha un abito lungo va benissimo anche un fascio di rose da tenere coricato sulle braccia.

fiori per matrimonio a domicilio fiori per gli sposi regalo fiori agli sposi